Stupra e picchia una prostituta: denunciato 38enne

È successo ad Abbiategrasso. L'uomo, un 38enne italiano, è stato denunciato per violenza sessuale, lesioni personali e minacce aggravate

Una prostituta

Violenza sessuale, lesioni personali e minacce aggravate. Sono le accuse a cui dovrà rispondere un 38enne di Cerano (Novara) che ha stuprato, picchiato e minacciato una prostituta polacca ad Abbiategrasso, come riportato da Il Giorno.

Tutto è iniziato nei pressi del ponte sul Ticino tra Vigevano e Abbiategrasso quando il 38enne si è appartato con una meretrice. Al momento della contrattazione del prezzo è diventato violento. Prima le minacce, poi le botte e infine lo stupro. La donna è dovuta ricorrere alle cure dell’ospedale civile di Vigevano, dove è stata medicata dai medici del pronto soccorso. Per l’uomo è scattata una denuncia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

Torna su
MilanoToday è in caricamento