Geloso della compagna, la prende a pugni e l'accoltella

Che cos'è avvenuto

Sul posto i carabinieri

Una donna di 51 anni è stata accoltellata dal compagno venerdì sera in via Segneri.

Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, l'uomo, un algerino di 47 anni con precedenti, disoccupato, non avrebbe creduto alla 51enne che gli aveva detto "che era andata a cena da un'amica". 

Al rientro della donna, prima è nato un burrascoso diverbio; poi l'ha colpita con dei pugni in testa. Infine prende coltello e la ferisce alla gamba. Lei cerca rifugio in cortile e urla. I vicini sentono le grida d'aiuto e chiamano i carabinieri.

L'uomo è stato denunciato per lesioni e maltrattamenti in famiglia. Su di lui pendeva un'ordinanza del questore di Pavia per essere allontanato dal territorio nazionale. Le condizioni della vittima per fortuna non sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

Torna su
MilanoToday è in caricamento