Difende la figlia durante la lite con l'ex marito: accoltellato più volte in faccia e alla pancia

L'aggressione nella notte a Vaprio. L'uomo, un 33enne, è stato arrestato per tentato omicidio

Foto repertorio

È andato da Carugate a casa della ormai sua ex moglie per discutere di qualche vecchia questione irrisolta. In un attimo, però, la lite è degenerata, con le minacce che sono diventate sempre più pesanti. E quando il suo ex suocero ha cercato di intervenire, lui lo ha accoltellato più volte. 

Un uomo di trentatré anni, cittadino peruviano residente proprio a Carugate, è stato arrestato nella notte a Vaprio d'Adda con l'accusa di tentato omicidio. A fermarlo sono stati i carabinieri, che lo hanno bloccato all'interno dell'abitazione della sua ex moglie, una 27enne - anche lei peruviana - al momento obbligata ai domiciliari. Il 33enne, stando a quanto accertato dai militari, sarebbe andato lì verso l'1.30 e avrebbe subito iniziato a discutere con la compagna, dalla quale si è ormai separato. 

Nel litigio sarebbe intervenuto il padre della donna, un 52enne, che avrebbe cercato di difendere la ragazza. A quel punto, l'aggressore avrebbe impugnato un coltello da cucina e si sarebbe scagliato contro l'ex suocero, colpendolo con diversi fendenti al braccio, al volto - lo ha ferito al naso - e alla pancia.

Soccorso dal 118, l'uomo è stato trasportato all'ospedale di Vimercate: fortunatamente le sue condizioni sono risultate molto meno gravi del previsto ed è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni. L'aggressore è stato invece fermato ancora all'interno dell'appartamento ed è stato portato nel carcere di San Vittore: deve rispondere dell'accusa di tentato omicidio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

Torna su
MilanoToday è in caricamento