Grave aggressione in famiglia: 17enne accoltella il fratellino e il padre, entrambi al Niguarda

I carabinieri hanno trasferito il giovane al Cap di Torino

Repertorio

Grave episodio di violenza in un appartamento di Sesto San Giovanni nel pomeriggioi di sabato 7 marzo. Un ragazzo di 17 anni ha accoltellato prima il fratellino di due anni più piccolo e poi anche il padre. E' stato arrestato dai carabinieri di Sesto, chiamati dai genitori che avevano provveduto a chiudere in camera il 17enne affinché non potesse darsi alla fuga.

E' successo verso le cinque e mezza di pomeriggio in via Cesare Battisti. Dalla ricostruzione, sembra che il giovae avesse utilizzato un coltello da cucina per accoltellare all'addome il fratello 15enne. Il padre è intervenuto per difendere il giovanissimo e il 17enne ha accoltellato anche lui, procurandogli un profondo taglio alla gola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo e il 15enne sono stati portati al Niguarda dai sanitari del 118: sono tuttora in osservazione ma non in pericolo di vita. Il 17enne è stato invece trasferito presso il Cap di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Dramma allo studentato del Politecnico di Milano: morta Federica, ricercatrice 27enne

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 170 nuovi casi e 22 morti

  • Milano, ragazza di 27 anni trovata morta in una residenza universitaria del Politecnico

Torna su
MilanoToday è in caricamento