Uomo picchiato e accoltellato in strada: misteriosa aggressione in zona Portello

E' successo all'alba in via Sebastiano Veniero, angolo con viale Lodovico Scarampo

Immagine di repertorio

Misteriosa aggressione in zona Portello a Milano. Alle prime luci del mattino - venti minuti prima delle sette di giovedì - un uomo è stato picchiato e accoltellato in via Sebastiano Veniero, angolo con viale Lodovico Scarampo. Le sue condizioni sono molto gravi, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Non è ancora chiaro cosa sia successo. A chiamare i soccorsi è un passante. L'uomo - un cittadino di etnia rom di quarantadue anni - dovrebbe essere un senzatetto. Quando i medici del 118 intervengono con l'automedica e l'ambulanza, trovano il paziente a terra e con una profonda ferita all'addome, cosciente ma con alcuni 'valori' sballati. Viene subito trasportato all'ospedale San Carlo in codice rosso.

Sul tentato omicidio stanno indagando i carabinieri del Comando provinciale. I militari stanno cercando eventuali testimoni e recuperando i filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

  • Milano, uomo si spoglia su un tram in pieno giorno e tenta di violentare una studentessa

Torna su
MilanoToday è in caricamento