Milano, uomo accoltellato in via Imbonati: non voleva chiamare i carabinieri né i soccorritori

L'uomo, un cittadino cinese, ha riportato de ferite d'arma da taglio: al polso e al gluteo

Era per strada, solo e sanguinante ma non aveva chiamato né le forze dell'ordine, né il 118, fino all'arrivo di alcuni passanti. Sono stati loro ad avvertire l'Azienda regionale emergenza urgenza attorno alle 3.30 di lunedì.

I medici hanno poi chiamato i carabinieri del Nucleo Radiomobile. L'uomo, un cinese di 52 anni, è stato ricoverato in codice giallo all'ospedale.

Le coltellate addosso e il silenzio

Stando a quanto ricostruito dai militari, il ferito aveva due ferite d'arma da taglio addosso: una al polso e una al gluteo. Non è comunque in pericolo di vita.

Sull'episodio indagano i carabinieri anche se il cittadino asiatico, stando a quanto rivelato, si è dimostrato reticente a fornire ogni tipo d'informazione.

Milano: uomo accoltellato in strada chiede di non chiamare la polizia

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Gli alimenti alternativi al caffè che ti tengono sveglio

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento