Polizia locale: siglato l'accordo sul contratto decentrato con 5,5 milioni

Chiusa la vertenza: finanziati tra l'altro gli straordinari per i mesi di Expo

Raggiunto l'accordo tra comune e vigili urbani

Raggiunto l'accordo sulla vertenza tra comune di Milano e sindacati della polizia locale per il contratto decentrato degli agenti. Sul piatto, da parte del comune, cinque milioni e mezzo che verranno corrisposti in base alle ore lavorative che ciascuno metterà a disposizione. L'accordo riguarda anche gli straordinari che verranno effettuati durante i mesi di Expo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La trattativa è stata lunga e delicata, il frutto è un nuovo accordo di soddisfazione per tutti, che valorizza le specificità dei vigili di Milano", ha commentato Chiara Bisconti, assessore al personale. "Articoliamo il salario accessorio - ha proseguito - con voci anche nuove per assicurare il miglior funzionamento del corpo di polizia locale, inserendo nuove facilitazioni su turni e orari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento