Si apposta sotto casa della ex con bottiglie di acido: arrestato

L'uomo perseguitava da tempo l'ex compagna

Repertorio

E' andato sotto casa della sua ex compagna con bottiglie di acido. Solo l'ultimo (ma potenzialmente gravissimo) di una serie di atti persecutori che l'uomo compiva da tempo, da quando i due (che hanno un figlio di 12 anni) si erano lasciati. Violenze, minacce, appostamenti. 

La donna, rientrando a casa venerdì sera, se l'è trovato improvvisamente alle spalle. Ha chiesto aiuto e i carabinieri (già appostati nelle vicinanze dell'abitazione) sono intervenuti sventando sul nascere l'aggressione. L'uomo, che ha 40 anni, indossava una mascherina protettiva. Ha tentato la fuga per le vie di Castellanza speronando la gazzella dei carabinieri ed è stato poi fermato con l'intervento di una seconda vettura. Arrestato per atti persecutori e resistenza a pubblico ufficiale, è stato portato nel carcere di Busto Arsizio.

Da tempo la sua ex compagna aveva denunciato le minacce e le persecuzioni. Lo stalker pedinava la sua ex fuori dal luogo di lavoro e la aspettava quasi sempre a casa, alla sera, costringendola a fare i salti mortali per rientrare. Diverse le telefonate minatorie a lei e ai suoi familiari, e in un'occasione le ha tagliato le gomme dell'auto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, dopo averlo bloccato, hanno trovato a bordo della macchina alcune bottiglie vuote di acido: probabilmente era riuscito a svuotarle durante la fuga, non si spiega altrimenti perché avesse preventivamente indossato la mascherina. In auto anche un cacciavite. I carabinieri erano "appostati" proprio in seguito alla denuncia della donna, che ormai non riusciva più a condurre una vita tranquilla e normale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento