Milano, lite per il rumore sotto casa: due amici aggrediti a calci, pugni, bottigliate e coltellate

I due, un 48enne e un 28enne, sono finiti in ospedale feriti. L'aggressore è stato denunciato

Foto repertorio

Lo ha minacciato dal balcone. Poi, pochi secondi dopo, è sceso ed è passato dalle parole ai fatti, senza risparmiare nessuno. Follia nella notte tra lunedì e martedì fuori da un condominio di via degli Umiliati, in zona Forlanini. 

Verso mezzanotte e mezza, stando a quanto ricostruito dalla Questura, due uomini - un 28enne di El Salvador e un 48enne dell'Ecuador - si sono fermati a parlare sotto casa del più grande. Uno dei residenti del palazzo ha urlato ai due che stavano facendo troppo rumore e poco dopo si è presentato in strada e ha colpito con calci e pugni l'ecuadoriano. Quando il più giovane ha cercato di difendere l'amico è stato a sua volta aggredito: prima a pugni, poi con una bottigliata in testa e una coltellata alla mano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto, lasciando i due feriti a terra, l'aggressore si è allontanato e ha fatto perdere le proprie tracce, tanto che la polizia - che comunque è riuscita a risalire al suo nome - lo ha per il momento indagato in stato di irreperibilità. I due amici sono invece stati medicati sul posto e poi portati in ospedale in codice verde per essere curati. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

Torna su
MilanoToday è in caricamento