Sorride a una ragazza: viene aggredito con una mazza da baseball dal fidanzato

Nei guai un italiano 24enne

Un italiano 24enne ha aggredito un nigeriano 25enne con una mazza poichè colpevole, a suo dire, di aver rivolto uno sguardo di troppo alla propria ragazza.

Il fatto è avvenuto in viale Argonne, in un bar, nelle scorse ore.

Secondo la ricostruzione della polizia, l'italiano, nel locale insieme alla propria fidanzata, avrebbe notato uno sguardo 'non lecito' da parte dell'africano, un ragazzo che è solito cheidere l'elemosina in zona. Dopo aver battibeccato, il 24enne è tornato a casa, ha preso una mazza di baseball ed è tornato per aggredire l'attonito nigeriano.

La vittima ha detto alla polizia di aver sorriso alla ragazza e di aver così scatenato la gelosia dell'aggressore. Nel bar confermano la sua versione e di non aver mai avuto problemi con il 25enne.

L'italiano, quindi, è stato deferito all'autorità giudiziaria per minacce gravi.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento