Detenuto aggredisce agenti a Busto Arsizio: è "recidivo"

Il giovane è andato in escandescenza dopo avere ricevuto una sanzione per un'altra recente aggressione in carcere

Altro episodio di violenza nel carcere di Busto (repertorio)

Ennesimo episodio di violenza dentro il carcere di Busto Arsizio. Questa volta a subire le conseguenze sono stati cinque agenti di polizia penitenziaria che - venerdì 17 marzo - sono stati aggrediti da un tunisino di 21 anni, non nuovo a fatti di questo genere.

Al termine del consiglio di disciplina a cui era stato sottoposto proprio per altre aggressioni da lui stesso perpetrate, è andato in escandescenza e ha minacciato i poliziotti presenti dopo che il direttore del penitenziario gli ha comunicato la sanzione di venticinque giorni di esclusione dalle attività in comune.

Successivamente si è rifiutato di tornare in cella e ha aggredito un assistente capo con una testata ed un pugno in faccia. Altri quattro agenti sono rimasti contusi mentre lo immobilizzavano. A riferire il fatto è il Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria, con il segretario regionale Alfonso Greco e quello generale Donato Capece, che contestano la "vigilanza dinamica" in vigore a Busto Arsizio, grazie a cui i detenuti restano fuori dalle celle dalle 8 alle 20. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Tiberio
    Tiberio

    Vasectomia, Diazepam e bromuro di sodio. Così la prostata ed i testicoli non gli annebbiano più l'unico neurone rimasto nella sua povera testa vuota. PS: ma la polizia penitenziaria non ce l'ha un sindacato? Fate sciopero finchè le cose non cambieranno.

  • Per risolvere questo tipo di problemi in carcere bisognerebbe attuare Le Benedizioni a richiesta. Amen.

Notizie di oggi

  • Economia

    Westfield Milano: ecco il centro commerciale “più grande d’Europa”, tra lusso e negozi

  • Video

    Cannabis davanti alla Regione, Cappato ancora fermato dalla Digos

  • Meteo

    Temporali, grandine e vento forte: allerta meteo a Milano, Seveso e Lambro a rischio

  • Video

    Un libro in pelle umana, a Milano uno dei pochissimi volumi al mondo

I più letti della settimana

  • Sciopero Atm a Milano: lunedì 26 giugno metro, tram e autobus saranno regolari

  • Paura in un supermercato Esselunga: c'è un serpente di un metro e mezzo in un carrello

  • Sciopero Atm a Milano: lunedì 26 giugno metro, tram e autobus a rischio per quattro ore

  • Giovane tenta di rapinare un uomo sul tram 1 ma la vittima lo accoltella con le forbici

  • S'innamora di una sconosciuta in un hotel e trasforma la sua vita in un inferno: arrestato

  • Milano, proclamato nuovo sciopero dei mezzi: il 6 luglio a rischio stop metro, autobus e tram

Torna su
MilanoToday è in caricamento