"Ubriaco, devasta gabbiotto metro' aggredendo passeggeri e controllori". Atm nega

Il dipendente sarebbe stato aggredito e sarebbe stato costretto a rifugiarsi nel gabbiotto da dove ha chiamato la polizia

Il gabbiotto distrutto

Un folle avrebbe devastato un gabbiotto Atm a Cimiano, l'altra sera. Secondo quanto riportato da Riccardo De Corato (consigliere comunale, FdI), un uomo ubriaco stava importunando gli utenti sulla banchina e il controllore si è avvicinato per chiedergli di andarsene. A questo punto il dipendente sarebbe stato aggredito e sarebbe stato costretto a rifugiarsi nel gabbiotto da dove ha chiamato la polizia. 

Secondo la versione di Atm, invece, l'uomo non avrebbe aggredito nessuno ma sarebbe andato in escandescenze, rompendo il vetro. 

Mentre stavano arrivando gli agenti, l’ubriaco ha distrutto il vetro del gabbiotto e fortunatamente è stato portato via. La persona è stata arrestata. 

"Sappiamo già che Atm tirerà fuori i suoi dati, dirà che tutto è a posto, che le aggressioni sono diminuite così come gli ingressi senza biglietto. Sappiamo già che io sono allarmista e che Striscia la notizia fa servizi su mia richiesta. Sappiamo che, come un mantra, Atm ripeterà le stesse cose come a ogni aggressione. Il problema è che i dati portati da Atm sono dell’azienda stessa e quindi portano l’acqua al suo mulino. Vorremmo avere anche i dati delle forze dell’ordine, che hanno una conoscenza diretta grazie alla Polmetro. Ma intanto che Atm sforna numeri da situazione idilliaca e da costante miglioramento, i suoi dipendenti segnalano l’ennesima aggressione", scrive De Corato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Bisogna cacciare il presidente dell' Atm Rota che guadagna più di Obama, ma gestisce male l'azienda.

  • Questo è il risultato che lascia una giunta incompetente che non pensa né ai cittadini ne al personale che deve gestire la città sotto vari aspetti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blocco traffico parziale domenica 26 febbraio a Milano: chi può circolare e chi no

  • Cronaca

    "Ancora nessuna legge sul fine vita, è una vergogna": terzo appello del milanese Dj Fabo

  • Cronaca

    Folle inseguimento contromano dal bosco della droga: fermati con 2mila euro di eroina

  • Cronaca

    Fuori pericolo la ragazzina precipitata al Bicocca Village dopo aver fumato uno spinello

I più letti della settimana

  • Morto Alessandro Staffelli, fratello di Valerio

  • Sciopero generale l’8 marzo: a Milano a rischio anche autobus, metropolitane, tram e treni

  • Ragazzina precipita nel vuoto all'interno del centro Bicocca Village: lotta tra la vita e morte

  • Incidente sull'Autostrada A8, furgone si ribalta e travolge un'auto: un morto e due feriti gravi

  • Tragico schianto all'alba sulla Tangenziale Est: morto un ragazzo di 25 anni e due feriti gravi

  • Meningite, grave ragazzino di 14 anni: vaccini gratis per tutti i suoi 200 compagni di scuola

Torna su
MilanoToday è in caricamento