Paura fuori dalla sede delle Lega: dipendente di Radio Padania aggredito con un'accetta

L'aggressione verso le 17 di lunedì pomeriggio, mentre era atteso Attilio Fontana

I carabinieri sul posto - Frame La 7

Attimi di paura lunedì pomeriggio in via Bellerio, quartier generale della Lega Nord a Milano. Verso le 17, mentre nella sede del partito era atteso Attilio Fontana - sempre più vicino a diventare il prossimo governatore di regione Lombardia -, un dipendente di Radio Padania e militante del Carroccio è stato minacciato con un'accetta da un uomo visibilmente fuori di sé. 

L'aggressore - un cinquantatreenne italiano, con precedenti per spaccio e reati contro il patrimonio e con problemi psichici - avrebbe avvicinato la vittima e gli avrebbe urlato "Leghista di merda" per poi cercare di colpirlo con un'arma bianca.

I carabinieri sul posto - Foto © Canta

carabinieri-14

"Ero in mezzo alla strada che stavo andando a casa dopo il turno di lavoro quando sono stato minacciato da una persona che sembrava inizialmente tranquilla, ma poi mi ha etichettato come leghista di merda", ha raccontato a La7 la vittima, un dipendente tecnico della radio. 

"Fate schifo, adesso vengo da voi" avrebbe poi detto l'aggressore manifestando l'intenzione di indirizzarsi verso la sede del Carroccio. Ma pochi istanti dopo il suo "blitz" è stato interrotto dai carabinieri. 

Ad allertare i militari, stando a quanto si apprende, sarebbe stato il 118, che aveva a sua volta ricevuto una richiesta d'intervento per un uomo "agitato" in strada.

Al loro arrivo, gli uomini dell'arma hanno bloccato il cinquantatreenne dopo una breve colluttazione e lo hanno immobilizzato. Addosso i carabinieri non gli hanno trovato nessuna arma, ma poco distante - a terra - è stato ritrovato un coltello con una lama di cinque centimetri, che è stato sequestrato.

Un testimone oculare, però, ha riferito di aver visto chiaramente l'uomo impugnare un'accetta al momento del tentativo di aggressione. 

La posizione del cinquantatrenne, che è stato portato nella caserma Montebello di via Monti, è al vaglio dei militari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

Torna su
MilanoToday è in caricamento