Corso Como, rissa in un locale: spacca un bicchiere in faccia a una ragazza e scappa

La vittima è stata colpita al volto da una ragazza, fuggita dopo l’aggressione. Alla base della rissa ci sarebbe una lite per futili motivi. La giovane, venticinque anni, è finita in ospedale

Indaga la polizia

La discussione. I toni che si alzano sempre di più. Il colpo in faccia e la fuga. Tutto nel giro di pochi minuti. 

Notte di follia, quella tra domenica e lunedì, in un locale di corso Como, cuore della movida milanese. A farne le spese è stata una ragazza di venticinque anni, soccorsa pochi minuti prima delle tre e portata all’ospedale Fatebenefratelli per delle ferite al volto. 

La giovane, secondo le prime ricostruzioni, è stata colpita con un bicchiere di vetro in faccia da una donna, poi scappata. A scatenare la rabbia della rivale sembra sia stata una discussione per futili motivi, poi sfociata in violenza. 

La venticinquenne, medicata sul posto, è stata portata al pronto soccorso in codice verde: le sue condizioni non destano alcune preoccupazioni. Nessuna traccia, almeno per il momento, della donna che l’ha colpita. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Legnano

    Violente rapine a mano armata anche davanti a dei bimbi: arrestati due uomini e una donna

  • Cronaca

    Si barrica su un balcone con una bombola di gas e l'accendino: 17enne arrestato per strage

  • Sport

    Olimpiadi 2026: Sala "Milano è la favorita"

  • Cronaca

    Un omicidio, un accoltellamento, pregiudicati e risse: il questore chiude 5 tra bar e pizzerie

I più letti della settimana

  • Omicidio e aggressioni, folle serata di sangue a Sesto: uomo ucciso in strada, altri due gravi

  • Monza, si butta nel Villoresi per sfuggire alla polizia dopo un furto e annega: morto 34enne

  • Incendio ad Arese, muro di fuoco nel palazzo: persone in fuga, oltre 30 famiglie evacuate

  • Milano, bimba di 7 mesi ingoia tappo e muore

  • Milano, è tutto pronto: apre l'Apple store in piazza Liberty (poi tocca anche a Starbucks)

  • Terrore per una donna a Milano: due ladri irrompono in piena notte nella sua abitazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento