Scala, Alexander Pereira sarà sovrintendente con un anno di anticipo

Partirà nell'ottobre 2014 il mandato di Pereira, già nominato sovrintendente per il dopo Lissner

Alexander Pereira

La Scala avrà un nuovo sovrintendente con anticipo rispetto a quanto programmato. Alexander Pereira, già nominato, assumerà il ruolo dal primo ottobre 2014. Lo ha deciso il consiglio d'amministrazione del teatro, riunitosi nel pomeriggio di mercoledì proprio per discutere di questo. Lo ha comunicato il sindaco Giuliano Pisapia, che è anche presidente di diritto del cda.

L'avvicendamento con il francese Stephane Lissner, destinato all'Opera di Parigi, avverrà quindi con un anno di anticipo rispetto al previsto. Ancora da scegliere il prossimo direttore artistico: sarà lo stesso Pereira a selezionarlo. E ha confermato che sarà un italiano. Il nome si saprà a fine 2013.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Eventi

      Ritorna lo show dell'Albero della vita nell'ex area Expo: il 27 maggio riapre Experience

    • Segrate

      Spara alla testa della ex e poi a sé stesso a Segrate: entrambi morti

    • Cronaca

      Incendio in via Melchiorre Gioia: autobus della linea 81 prende fuoco mentre è in servizio

    • Sport

      Olimpiadi a Milano? Per il presidente del Coni la città non è ancora pronta: manca lo stadio

    I più letti della settimana

    • Milano, è tornato a casa il 14enne Andrea Vollaro: ritrovato dai carabinieri in stazione

    • Andrea, il ragazzino di 14 anni scomparso a Milano: l’ultimo avvistamento in Duomo

    • Segrate, spara in testa all'ex moglie e rivolge l'arma a sè: morti entrambi in ospedale

    • È in vendita anche a Milano la “marijuana legale”: ecco dove si può comprare EasyJoint

    • Metro, sì al prolungamento di “rossa” e “lilla”: la M1 e la M5 verso Monza e Settimo Milanese

    • Camion travolge e uccide una donna in via Pellegrino Rossi: traffico in tilt per l'incidente

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento