Bimba fa cadere pedone. Per i genitori conto salatissimo: 80mila euro di danni

La piccola, sui pattini, si era aggrappata a un pedone fratturandogli l'omero: il tribunale civile di Milano gli ha riconosciuto 80mila euro di danni, che i genitori della bimba dovranno versargli

Pattini da bambina

Forse non sarà un record mondiale, ma poco ci manca.

Angelo Paggetti e Isabella Stella, genitori a Milano di una bimba di 10 anni che, sui pattini, si era aggrappata a un passante per non cadere, dovranno risarcire a Nicola Rossi circa 80mila euro: ovvero, 71.900 euro oltre agli interessi maturati sulla somma e alle spese di giudizio calcolate in 8.500 euro. Lo ha deciso il tribunale civile di Milano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, cadendo, aveva riportato la frattura di un omero. Frattura, questa, costata carissima alla famiglia della piccola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento