Trovato cadavere nel suo appartamento Antonio Re, il fratello della promoter uccisa

Il corpo è stato trovato da carabinieri e vigili del fuoco, allertati dal fratello

La sorella Marilena Re

È stato trovato morto nella serata di sabato nella propria abitazione di Sant'Ilario Milanese (frazione di Nerviano) Antonio Re, fratello di Marilena Re: la promoter 58enne di Castellanza (Varese) uccisa il 30 luglio 2017 dal reo confesso Vito Clericò, suo ex vicino di casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto riferito dagli investigatori l'uomo, 65 anni, sarebbe morto per cause naturali. Il corpo è stato trovato  da carabinieri e i vigili del fuoco, allertati dal fratello Antonio che non lo vedeva da alcuni giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento