“Signora le hanno svaligiato casa”: truffatore ruba i gioielli a un’anziana di ottantotto anni

L'uomo, che era con un complice, si è finto un poliziotto. Ecco la descrizione dei due

Indaga la polizia - Foto repertorio

Ha fatto finta di essere un esponente delle forze dell’ordine. Quindi, ha convinto la vittima che lui era lì per aiutarla. Poi, al momento giusto, è entrato in azione ed è sparito con il bottino. Ancora un’anziana truffata a Milano, città in cui continuano a ripetersi con preoccupante regolarità i raggiri ai danni delle persone più in là con gli anni. 

A cadere nelle rete dei malviventi, martedì mattina, è stata una signora di ottantotto anni, italiana, truffata da due persone. A pochi metri da casa, in via Sordello, la vittima è stata raggiunta dai due, che le hanno spiegato di dover entrare in casa sua per controllare se ci fosse stato un furto. 

A quel punto, mentre uno dei due aspettava in strada, l’altro ladro è salito ed è poi subito fuggito con un paio di orecchini e altri gioielli di famiglia rubati dentro l’appartamento. 

A dare l’allarme alla polizia è stata la stessa vittima, che ha descritto i due come due uomini sui quaranta anni ed entrambi presumibilmente italiani. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento