Pronto soccorso: arriva «Where ARE U» l'app che localizza l'emergenza

L'applicazione, disponibile sia per Apple che Android, permetterà di localizzare l'esatta posizione in cui si trova chi ha bisogno di aiuto

L’azienda regionale di emergenza urgenza, società che si occupa dei servizi di soccorso, ha creato una applicazione per smartphone che, in caso di chiamata al numero unico per le emergenze 112, consente di geolocalizzare chi ha bisogno di aiuto.

L'applicazione si chiama «Where ARE U» ed è disponibile sia per dispositivi Apple che Android. L'app permette, grazie al gps, la precisa localizzazione dell'utente per un intervento più rapido e preciso. Un servizio importante, dato che spesso la prima difficoltà di chi chiede aiuto e ha bisogno di un soccorso in tempi rapidi è proprio quella di non saper indicare la sua esatta posizione.

«Where ARE U» funziona dove è attivo il numero unico di emergenza: nelle province di Milano, Monza, Lecco, Como, Bergamo, Varese e (solo per il 118) Sondrio. Nelle altre province è possibile scaricarla, ma la chiamata diretta al 112 potrà essere fatta solo dopo l'avvio del call center di Brescia che coprirà le province di Brescia, Mantova, Cremona, Lodi e Pavia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Notte di incidenti a Milano: schianto tra auto in via Primaticcio, 5 ragazzi feriti e un uomo in coma

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento