Pronto soccorso: arriva «Where ARE U» l'app che localizza l'emergenza

L'applicazione, disponibile sia per Apple che Android, permetterà di localizzare l'esatta posizione in cui si trova chi ha bisogno di aiuto

L’azienda regionale di emergenza urgenza, società che si occupa dei servizi di soccorso, ha creato una applicazione per smartphone che, in caso di chiamata al numero unico per le emergenze 112, consente di geolocalizzare chi ha bisogno di aiuto.

L'applicazione si chiama «Where ARE U» ed è disponibile sia per dispositivi Apple che Android. L'app permette, grazie al gps, la precisa localizzazione dell'utente per un intervento più rapido e preciso. Un servizio importante, dato che spesso la prima difficoltà di chi chiede aiuto e ha bisogno di un soccorso in tempi rapidi è proprio quella di non saper indicare la sua esatta posizione.

«Where ARE U» funziona dove è attivo il numero unico di emergenza: nelle province di Milano, Monza, Lecco, Como, Bergamo, Varese e (solo per il 118) Sondrio. Nelle altre province è possibile scaricarla, ma la chiamata diretta al 112 potrà essere fatta solo dopo l'avvio del call center di Brescia che coprirà le province di Brescia, Mantova, Cremona, Lodi e Pavia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Schianto tra auto e scooter in viale Umbria: morto uomo di 47 anni

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento