Tensioni durante la partita di calcio: arbitro scortato fuori dal campo dai carabinieri

È successo giovedì sera a Cerro Maggiore durante il match tra Cantalupo e Rescaldinese

Immagine repertorio (da CasertaNews)

Prima le espulsioni, poi l'arbitro è stato insultato e spintonato. L'epilogo? Partita sospesa sullo zero a zero e giudice di gara "scortato" fuori dal campo dai carabinieri. È successo nella serata di giovedì 18 aprile durante il match tra la Virtus Cantalupo e la Rescaldinese (campionato seconda categoria Figc) nel campo sportivo di via Asiago a Cerro Maggiore, hinterland Nord-Ovest di Milano.

La sospensione della partita è arrivata dopo che l'arbitro aveva espulso prima gli allenatori e poi tre calciatori della Rescaldinese. La causa scatenante? Un rigore non concesso alla squadra ospite. In pochi attimi diversi giocatori della Rescaldinese si sarebbero avvicinati all'arbitro, lo avrebbero insultato e un calciatore lo avrebbe spintonato; il giudice di gara si è quindi rifugiato nella panchina della squadra di casa e sono state allertate le forze dell'ordine. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Legnano con quattro pattuglie che hanno allontanato i tifosi dallo stadio, successivamente il direttore di gara ha lasciato la struttura. Non ci sono stati feriti.

"Sinceramente non so nemmeno più di tanto cosa dire, personalmente sono rimasto senza parole — ha dichiarato in una nota su Facebook il vicepresidente della Virtus Cantalupo Vittorio Amidani —. È stato un finale vergognoso quello a cui siamo stati spettatori ieri sera. C'erano tutti i presupposti per una partita tesa e combattuta, visto le posizioni di classifica delle due squadre in campo, ma arrivare a determinati comportamenti nei confronti del direttore di gara sinceramente non me lo sarei mai e poi mai aspettato".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Che popolo di sottosviluppati ????

  • arbitro cornuto

  • non importa quale sia la categoria o la partita, questo non è un comportamento da sportivi. diffida e denuncia a tutti quelli che non si comportano in modo civile, la violenza nello sport del calcio non deve essere accettata

  • Nemmeno stessero giocando la finale della Coppa intergalattica tra Saturno e 16Cygny...

    • Cygni ops

  • Squadre da retrocedere

  • Ora non so come possa aver operato questo direttore di gara, ma parliamo pur sempre di una partita di calcio e di categorie irrilevanti, quindi scatenare queste situazioni nei confronti dell'arbitro è criminale. Spero ci siano pene adeguate e risvolti penali nei confronti di chi ha fatto queste deplorevoli azioni

    • Michael, prova ad assistere a qualsiasi partitella di ragazzini, oratorio compreso, e vedresti non pochi genitori con la bava alla bocca!

    • Concordo in pieno!!!

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Cronaca

    Sesto, cade dalle scale in stazione e batte la testa a terra: ragazzo di ventotto anni in coma

  • San Siro

    Bambino ucciso dal padre in casa: San Siro lo ricorda con una fiaccolata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 24 al 26 maggio: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

  • Morto a 15 anni per un malore Maicol Lentini, ex promessa dell'Inter

Torna su
MilanoToday è in caricamento