L'archivio di Vittorio Gregotti donato al comune

Verrà inventariato e conservato, per ora, al Castello Sforzesco. Copre oltre 800 lavori del suo studio fino al 2002

L'università della Bicocca, una delle opere di Gregotti a Milano

L'archivio dello studio d'architettura Gregotti Associati è stato donato al Comune di Milano, che ha accettato la donazione con una delibera della giunta. Si tratta di decine di migliaia di pezzi, inclusi plastici, foto, corrispondenza e circa 44mila disegni originali dal 1953 al 2002. Il valore stimato è 2,8 milioni di euro. Il materiale sarà inventariato a cura del Casva (Centro alti studi sulle arti visive) e inizialmente ospitato nella Sala Sforzesca del Castello. Entro la fine dell'anno l'archivio dovrebbe essere gratuitamente visibile. Nel complesso, stiamo parlando di oltre 800 progetti realizzati dallo studio in tutto il mondo.

Gregotti è infatti il progettista - tra le altre cose - dello stadio di Genova, di altri stadi (tra cui Agadir e Marrakech in Marocco), del teatro Arcimboldi a Milano (sua anche la nuova università della Bicocca), del teatro dell'opera di Aix-en-Provence, del National Grand Theater di Pechino. Senza dimenticare alcune risistemazioni di Berlino dopo la caduta del Muro, negli anni '90, tra cui la "nuova" Potsdamer Platz.

"Siamo orgogliosi - ha affermato l'assessore alla cultura Filippo Del Corno - di poter ospitare la preziosa documentazione dello Studio Gregotti, che testimonia il successo della creatività del grande architetto, in Italia e dovunque all'estero". Il predecessore di Del Corno, Stefano Boeri, anche lui architetto di fama mondiale, ha espresso altrettanta soddisfazione: era stato lui a iniziare a tessere il filo, insieme a Gregotti, per la donazione.

L'interessato, oggi 86enne, ha affermato che "è importante che le testimonianze non si frantumino" e ha citato anche altri archivi di studi di architettura, come Bbpr e Dominioni. E all'Ansa ha rivelato che la città di Mendrisio, in Svizzera, l'aveva cercato proprio per ospitare il suo archivio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

  • Coronavirus, gli esperti bocciano l'apertura scaglionata: "Sì a un altro mese di chiusura"

Torna su
MilanoToday è in caricamento