Arcisate, trovata pianta di marijuana nel giardino del parroco

L'arbusto è stato trovato dai carabinieri. Il parroco è risultato estraneo alla vicenda e ora è giallo su chi abbia seminato l'arbusto. Forse uno scherzo

Una pianta di Marijuana (immagine repertorio)

Una pianta di cannabis sativa alta circa ottanta centimetri. È quanto hanno trovato e sequestrato i carabinieri nel giardino del parroco di Arcisate, comune della provincia di Varese. 

I militari — come riportato da La Prealpina — hanno trovato la pianta su indicazione di una donna che aveva notato quel particolare arbusto. Per il prete non è scattata nessuna misura, dato che era totalmente all’oscuro della presenza e dal fatto che da essa potesse essere ricavata sia marijuana che hashish. 

È giallo su l'abbia seminata. Tutte le persone che gravitano attorno alla parrocchia sono risultate estranee alla vicenda e risalire al «seminatore» pare impresa ardua. Forse potrebbe essere stato frutto del caso o di uno scherzo, reso possibile dal fatto che in più di un’occasione il giardino del parroco è frequentato da diverse persone. Fatto sta che la l’arbusto è stato posto sotto sequestro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento