Deve scontare oltre 2 anni di carcere, ma è in giro in Centrale a Milano: ragazza arrestata

La giovane, 24 anni, deve scontare due anni e tre mesi di carcere per una condanna per furti

Doveva essere in carcere. E lì è finita, quasi per caso. Una ragazza di ventiquattro anni, cittadina croata, è stata arrestata lunedì pomeriggio in stazione Centrale a Milano dagli agenti della polizia ferroviaria perché destinataria di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. 

I poliziotti, impegnati in un normale controllo dei passeggeri nello scalo meneghino, hanno fermato la giovane mentre passeggiava insieme a una sua connazionale di trentanove anni. Alla Polfer è bastato inserire il nome della ragazza nei loro terminali per scoprire che la 24enne era in realtà una ricercata. 

Sulla sua testa, infatti, pendeva una condanna - da scontare - di due anni e tre mesi di carcere per reati contro il patrimonio. La ragazza, una ladra professionista, è stata portata in carcere a San Vittore. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Omicidio a Sesto: uomo in carrozzina uccide la moglie con il poggiapiedi della sedia a rotelle

Torna su
MilanoToday è in caricamento