Vaga tra i passeggeri della Stazione Centrale di Milano: deve scontare 4 anni di carcere

La giovane, di nazionalità francese, è residente in un campo nomadi cittadino. I fatti

Repertorio

Una ragazza di 25 anni è stata arrestata dalla polizia ferroviaria di Milano all'interno della Stazione Centrale. Sabato 20 aprile, gli agenti hanno notato, tra la folla presente nello scalo ferroviario, una giovane ragazza che girovagava tra i passeggeri in transito.

Insospettiti da tale comportamento, i poliziotti si sono avvicinati alla ragazza per un controllo dal quale è emerso che a carico della giovane, di nazionalità francese, residente in un campo nomadi cittadino, pendeva una condanna di 4 anni e mesi 5 di reclusione per vari furti aggravati.

Arrestata, è stata condotta al carcere di San Vittore.

Arresti in Stazione Centrale: ecco come rubano sul tapis roulant

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento