Chiede 'tangenti' ai cittadini per concedere il bonus bebé: arrestato dipendente comunale

L'arresto in flagranza di reato è stato eseguito dai militari della Tenenza di Pioltello

La mazzetta

Una 'tangente' di cento euro per il bonus bebé. Il tutto ripreso dalle telecamere nascoste dai carabinieri, che non lasciano spazio all'immaginazione. Così è stato incastrato un dipendente cinquantacinquenne del Comune di Pioltello, in provincia di Milano.

VIDEO: "Ecco il momento dell'arresto"

Arresto carabinieri-3

L'arresto il flagranza di reato è stato eseguito, nel pomeriggio di mercoledì, dai militari della Tenenza locale e dal Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Cassano d’Adda. L'accusa è quella concussione continuata: infatti, sarebbero almeno una quindicina gli episodi accertati.

L’impiegato aveva chiesto ad un cittadino pachistano, residente in quel Comune, la somma di cento euro come compenso per l’ottenimento del 'bonus bebè' per il figlio appena nato, malgrado la concessione del contributo fosse automatica. La vittima - non pratica delle normative italiane - aveva ceduto alla richiesta dell'impiegato 'infedele'. 

Nelle immagini riprese dai carabinieri si sente l'impiegato chiedere al malcapitato: "Quanto hai portato? Di solito faccio cinquanta prima e cento dopo, pero ti faccio lo sconto dai".​ E subito dopo si prende la 'mazzetta'. Ma, a quel punto,  arrivano i militari in borghese che stavano monitorando le telecamere nascoste nell'ufficio comunale: "Carabinieri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento