Trasportava cocaina per 400 mila euro, arrestato un ex operatore socio-sanitario

La Squadra Mobile di Sondrio lo ha fermato, nei pressi del Santuario di Tirano, a bordo di un'auto sospetta. L'uomo è un milanese

Immagine di repertorio

Un gran colpo quello messo a segno dalla Squadra Mobile di Sondrio la mattina di lunedì 1 febbraio, concluso con l'arresto di un uomo trovato in possesso di 4 chili e mezzo di cocaina.

Il personale di polizia lo ha fermato, nei pressi del Santuario di Tirano, a bordo di un'auto sospetta. Nella vettura, una Volkswagen Touran, l'uomo nascondeva la sostanza stupefacente.

L'uomo, Fabrizio F. classe 1972, ex operatore socio-sanitario di Milano, è stato quindi tratto in arresto con l'accusa di trasporto e detenzione di droga ai fini di spaccio e, concluse le formalità di rito, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Sondrio, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Sono in corso le indagini per ricostruire chi ha rifornito l'uomo e chi sarebbe stato il destinatario finale della sostanza stupefacente dal valore stimato di 400 mila euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento