Trasportava cocaina per 400 mila euro, arrestato un ex operatore socio-sanitario

La Squadra Mobile di Sondrio lo ha fermato, nei pressi del Santuario di Tirano, a bordo di un'auto sospetta. L'uomo è un milanese

Immagine di repertorio

Un gran colpo quello messo a segno dalla Squadra Mobile di Sondrio la mattina di lunedì 1 febbraio, concluso con l'arresto di un uomo trovato in possesso di 4 chili e mezzo di cocaina.

Il personale di polizia lo ha fermato, nei pressi del Santuario di Tirano, a bordo di un'auto sospetta. Nella vettura, una Volkswagen Touran, l'uomo nascondeva la sostanza stupefacente.

L'uomo, Fabrizio F. classe 1972, ex operatore socio-sanitario di Milano, è stato quindi tratto in arresto con l'accusa di trasporto e detenzione di droga ai fini di spaccio e, concluse le formalità di rito, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Sondrio, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso le indagini per ricostruire chi ha rifornito l'uomo e chi sarebbe stato il destinatario finale della sostanza stupefacente dal valore stimato di 400 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento