Coltellaccio alla gola, poi la foto al documento come minaccia: arrestato l'incubo dei tassisti

In manette un 45enne, uscito dal carcere soltanto tre mesi fa. Almeno dieci rapine ai tassisti

Foto repertorio

L'ultimo blitz gli è stato fatale. I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Magenta hanno arrestato, con l'accusa di rapina aggravata, Corrado P., un 45enne pregiudicato che nell'ultimo mese era diventato - letteralmente - l'incubo dei tassisti di Milano. 

Stando a quanto riferito da Nicola Palma su "Il Giorno", infatti, negli ultimi trenta giorni l'uomo avrebbe messo a segno almeno dieci colpi che hanno visto come vittime sempre i conducenti delle auto bianche. 

Il malvivente, uscito dal carcere nello scorso dicembre, si fingeva cliente, saliva in macchina solitamente in zona Porta Genova e poi al momento giusto puntava un coltello alla gola delle vittime. Quindi, sempre sotto la minaccia dell'arma, obbligava i tassisti a prelevare da uno sportello bancomat e prima di scappare fotografava i loro documenti perché - diceva - "adesso so chi sei e dove abiti, se vai dai carabinieri ti vengo a prendere a casa".

A prenderlo, invece, sono stati proprio i carabinieri, che lo hanno bloccato verso le 18.30, dopo un primo colpo andato a buon fine. La sua corsa è finita in via Lorenteggio, dove i militari - già sulle sue tracce - hanno bloccato il taxi sul quale era appena salito e lo hanno fermato, trovandogli nello zainetto un coltello con una lama da 25 centimetri. 

Dopo un'iniziale reticenza, il 45enne ha confessato e ha spiegato che i soldi gli servivano per guadagnarsi da vivere e per comprare cocaina. I blitz che avrebbe messo a segno, stando alle prime ricostruzioni, sarebbero almeno una decina. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • mettere un divisorio tra tassista e passeggeri (come negli Usa) no?

  • Che rapinatore gentile. Invece di fregarsi il documento insieme ai soldi, si preoccupa di non incomodare la vittima facendo una foto, il che non dev' essere facile, con un coltellaccio in mano.

  • italiani mala gente, barbùn poi la cocaina è da sempre la droga dei fascisti

    • non ascoltate gianni è una brutta put tana del genere peggiore immigrata e sfondata, prima o poi scomparirà

    • Cocaina droga dei fascisti, prodotta con le foglie di coca coltivate nei paesi comunisti.. insomma un bel viaggio

    • La droga è m. gli spacciatori andrebbero tutti uccisi. Adesso pure la droga di destra e sinistra.

  • Ennesimo simpaticissimo drogato difeso dalle varie associazioni buoniste del ca... Preti, onlus tutti per riportare sulla retta via i tossici, nessuno scrivo nessuno che si preoccupi delle vittime dei tossici.

  • I carceri servono solo a scontare la pena e basta. La maggior parte di loro quando escono tornano a fare quello che facevano prima

  • Il carcere rieduca. Questo qui basterebbe un bel colpo di pistola alla nuca e si trasformerebbe presto in qualcosa di utile (concime).

    • Non si può concimare il terreno con la cocaina ...

      • In effetti, ma uno stronzo come quello concima bene, te lo assicuro! :D

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento