Milano, guida una Share'ngo ma non ha la patente: giovane aggredisce i carabinieri

A finire in manette è un ragazzino italiano di 18 anni. Il giovane era già noto alle forze dell'ordine

Repertorio

Non ha mai conseguito la patente. Eppure, intorno alle 2 di mercoledì, era alla guida di un'auto elettrica del servizio car sharing Share'ngo in via Sant'Arialdo, nei pressi della Stazione di Rogoredo.

L'arresto vicino a Rogoredo

È stato arrestato per resistenza dai carabinieri del Nucleo radiomobile che lo hanno fermato per un controllo ma per tutta risposa sono stati insultati e, uno di loro, schiaffeggiato sulla mano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A finire in manette è un ragazzino italiano di 18. Il giovane era già noto alle forze dell'ordine per reati collegati al porto d'armi e di ricettazione. Era in auto in compagnia di un suo amico di 22 anni, che non ha opposto resistenza al controllo. Il 18enne è ora accusato di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento