Milano, due uomini arrestati durante la serata all'Alcatraz: fermati da vigilantes e carabinieri

I due sono accusati di furto aggravato in concorso. Avevano rubato quattro telefoni. I fatti

La serata all'Alcatraz - Foto da pagina Fb ufficiale

Hanno approfittato della calca per fare incetta di cellulari. Ma purtroppo per loro sono stati scoperti dagli addetti alla sicurezza e alla fine sono stati bloccati. 

Due ladri - un uomo di trentuno anni cittadino romeno e un ragazzo di ventitré, ucraino - sono stati arrestati lunedì sera dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato in concorso. I due sono finiti in manette verso le 22 all'interno dell'Alcatraz, il locale di via Valtellina nel quale si stava svolgendo un concerto. 

I due, hanno accertato i militari, avevano derubato quattro spettatori dei loro cellulari, tra cui un'iPhone 8 e un Samsung S7. I loro movimenti sospetti, però, non sono sfuggiti ai vigilantes, che li hanno inseguiti e bloccati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli stessi vigilantes hanno poi allertato i carabinieri del Radiomobile che hanno arrestato i ladri e hanno restituito i cellulari ai legittimi proprietari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

Torna su
MilanoToday è in caricamento