Droga tra Comasina e Bruzzano: maxi blitz con 23 arresti, in manette anche un poliziotto

Un Sovrintendente della polizia collaborava con due gruppi che gestivano lo spaccio in zona

Repertorio

Gestivano le piazze delle droga nelle zone di Milano Nord, tra Comasina e Bruzzano. Tra loro c'era anche un poliziotto del Commissariato Comasina, Roberto Dagnano, 44 anni da 15 in servizio nella zona (chi era il poliziotto). Arrestate 23 persone della polizia in una maxi operazione portata a termine all'alba di mercoledì.

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale ordinario di Milano, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, è scattata nei confronti di 23 italiani - tra i quali Dagnano, Sovrintendente della polizia - appartenenti a due gruppi criminali che dal 2013 ed almeno fino al marzo 2017 hanno gestito le “piazze di spaccio” dei quartieri Comasina e Bruzzano.

Video: i pregiudicati 'intercettati' durante alcune delle loro riunioni

Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile di via Fatebenefratelli - coordinate dal procuratore aggiunto Alessandra Dolci e dai sostituti Giovanna Cavalleri e Cecilia Vassena - hanno preso avvio dalle segnalazioni di operatori del Commissariato Comasina, oggetto in passato anche di atti intimidatori, che avevano colto la “vicinanza” di alcuni colleghi d’ufficio a pregiudicati della zona.

Oltre al poliziotto arrestato, ci sono altri tre componenti delle forze dell'ordine indagati, due ispettori e un agente. Tutti e quattro erano stati trasferiti nel corso delle investigazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (29)

  • Avatar anonimo di Marki Tanki
    Marki Tanki

    comunque io a chi vende morte condannerei alla stessa fine

  • "Fiumi di polverine ...Fiumi di polverine tra noi, prima o poi ci portano viaaaa..."

  • Arrestate 23 persone dalla polizia è ben altra cosa che scrivere 'della polizia'.

    • giusto Antonella

      • poi mi chiedo un altra cosa se fossero stati 23 marocchini/ egiziani ecc ecc si sarebbe scatenato il mondo su questo blog... ma per 23 italiani spacciatori ecc ecc nessuno dice niente?

        • Avatar anonimo di Marki Tanki
          Marki Tanki

          per 23 italiani ce ne sono centinaia stranieri spacciatori

          • perciò mi dici che agli italiani deve essere tutto concesso?

            • Avatar anonimo di Elisa
              Elisa

              Guarda che tutti si prendono le proprie colpe e pagano! Sai qual è la differenza che marocchini, egiziani ecc li manteniamo(spesa, carcere ed avvocati) noi cittadini invece gli italiani si mantengono da soli. Quindi basta fare i perbenisti 

              • il carcere e pagato dagli italiani per tutti. i processi anche e gli avvocati d'ufficio anche. nessuno paga niete. ( un avvocato proprio si) i carcerati che lavorano dentro e che vengono pagati i soldi se li tengono per se è ne fa l' uso che preferisce. ascoltami io non sono né un per benista ne un comunista l avvocato degli stranieri. Noi italiani sono anni che manteniamo italiani ( scusa il gioco di parole) percio io dico semplicemente che prima di predicare bene bisogna anche razzolare bene...

                • Avatar anonimo di Elisa
                  Elisa

                  E le spese processuali si pagano e come! Per un processo per spaccio devi parlare di 5/6 mila euro di spese più le multe 

                • Avatar anonimo di Elisa
                  Elisa

                  Non essendo estranea ai fatti ti dico che l'avvocato lo paga lo stato solo se si chiede il gratuito patrocinio, l'avvocato d'ufficio non lavora gratis!!!! I carcerati italiani pagano una confezioni di piatti di plastica 6€ quando costano 2/3 € nei supermercati, se i familiari non mettono i soldi ciao spesa! Se non si è dentro una cosa sarebbe meglio non parlare! Perché ti posso assicurare che un carcerato costa ad una famiglia almeno 500€ al mese! E quando si parla di avvocato partono dai 2000 in su

            • nel senso che per il delinquente italiano sia esso spacciatore, picchiatore, stupratore ecc ecc possiamo chiudere un occhio perché secondo le tue statistiche sono in minoranza?

              • dico questo non per creare polemiche o perché contesto tutto... semplicemente perché io condanno sia l italiano che delinque come lo straniero. solo che per gli stranieri leggo commenti da brivido mentre per gli italiani nulla.Io sostengo che se i primi a sbagliare siamo noi non possiamo pensare che chi arriva qui non lo faccia... questo vale per lo spaccio le violenze le rapine per il lavoro nero e tutto...

                • Avatar anonimo di Marki Tanki
                  Marki Tanki

                  l'italiano lo condanno, lo straniero lo condanno e lo mando a casa sua a scontare la pena, non lo mantengo qui nelle carceri

  • Avatar anonimo di francesco
    francesco

    incredibile ormai la situazione di controllo delle mafie e dei clan è a livelli altissimi oggi il lavoro delle forze dell'ordine è davvero una mission impossible, oltre a tutto hanno parecchie talpe e gente in divisa legata alla malavita a rendere ancora più ardua la loro missione..se ne sentono spesso di "sbirri corrotti"

  • Povera gente. Senza la fede non siete nulla

  • Avatar anonimo di maurizio
    maurizio

    bravi  finalmente  grazie  a  salvini  ministro  interni si  spazza  con  vigore  l'ambiente  dello  spaccio cosa  mai  fatta   in  precedenza.salvini  vai  avanti  massacrate  tutta  la  feccia  che  ha  invaso  milano da  anni  impunita.

    • scusa Maurizio. a me non pare che fino a prima di Salvini la polizia e i cc e la polizia locale non facessero arresti per droga.. è solo in pensiero.

  • Il poliziotto arrotondava.

  • Avatar anonimo di Mao
    Mao

    Evviva la corruzione

  • era fuori servizio il poliziotto...

    • Avatar anonimo di Mao
      Mao

      I poliziotti sono persone umane come noi... non sono santi...santo è il signore punto!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Alba di sangue a Milano, rissa fuori dalla discoteca: ragazzo accoltellato alla schiena

  • Cronaca

    "Negro di m...", ragazzino di 13 anni insultato durante un torneo di basket a Milano

  • Rogoredo Corvetto

    Blitz della Polfer in stazione a Rogoredo: scalo passato al setaccio, due denunce

  • Attualità

    Il maltempo mette in ginocchio le api, Coldiretti: "In Lombardia crolla la produzione di miele"

I più letti della settimana

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Incidente in A8, Suv tampona camion e si ribalta: morti due ragazzi, altri due feriti. Foto

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

  • Milano, ragazza di 18 anni violentata al parco: l'ultimo bicchiere di whisky, poi lo stupro

Torna su
MilanoToday è in caricamento