Sgominata banda di trafficanti: 45 arresti tra in tutt'Italia

Vasta operazione dei carabinieri di Milano. Oltre 200 i militari impegnati in diverse zone d'Italia: sono state emesse 45 ordinanze di custodia cautelare

E' iniziata la mattina di martedì 6 marzo una vasta operazione antidroga del Comando provinciale dei carabinieri di Milano. Più di 200 i militari impegnati, in collaborazione con quelli di Cremona, Roma, Bergamo, Pavia, Novara, Savona, Vercelli, Genova e Verona. Sono state date esecuzione a 45 misure cautelari nei confronti di italiani e stranieri ritenuti responsabili di un ingente traffico internazionale di cocaina e hashish.

Tra i reati contestati anche la detenzione di armi da sparo comuni e da guerra. Le indagini dell'Antidroga hanno portato all'individuazione di un gruppo criminale, prevalentemente composto da italiani vicini alla criminalità organizzata, molti dei quali a Milano, che intessevano rapporti con un latitante serbo-montenegrino, un importante trafficante, che avrebbe garantito l'approvvigionamento di parte dello stupefacente.

I militari stanno eseguendo oltre 30 perquisizioni nelle province di Milano e in quelle di Brindisi, Savona, Massa Carrara, Caserta e Biella, nei confronti di altrettanti indagati emersi nel corso delle investigazioni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Milano, anziani morti in camera da letto: lui con una pistola in pugno, lei con dei fiori in mano

    • Politica

      Milano, risultato referendum: anche in città vince il 'No'. La Lega milanese: "Renzi a casa"

    • Cronaca

      Milano, ubriaco sulla banchina della metro, cade e viene investito: salvo per miracolo

    • Cronaca

      Paura alla mostra di Real Bodies: visitatore sviene per due volte e resta incosciente

    I più letti della settimana

    • Esplosione in raffineria a Sannazzaro de’ Burgondi: “Rimanete chiusi nelle vostre case”

    • Protesta in centro a Milano, traffico in tilt: ambulanti in strada per dire “No Bolkestein”

    • Va in ospedale per dolori addominali: studentessa muore di meningite

    • Muore sul treno: stava cercando i sintomi dell'infarto sul cellulare

    • Sesso con ragazzini per soldi: condannato a 2 anni il presentatore tv hot, ma niente carcere

    • Studentessa morta di meningite: profilassi all'Università Statale di Milano e al Niguarda

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento