Accoltellano alla gola un giovane di un banda rivale: arrestati tre ragazzi dei 'Latin King'

In manette sono finiti un egiziano di ventitré anni, un cileno coetaneo e un salvadoregno di quattro anni più grandi. A dicembre avevano quasi ucciso un rivale fuori da un locale

I tre sono in cella - Foto repertorio

Con una scusa lo avevano attirato fuori dal locale. Poi, senza pensarci due volte, lo aveva accoltellato alla gola. Per ucciderlo o, forse, solo per dargli un avvertimento. Quindi, lasciando la loro vittima in un lago di sangue in strada, erano fuggiti, facendo perdere le proprie tracce. 

E’ finita, ora, la latitanza dei tre ragazzi che lo scorso sei dicembre sera, fuori da un locale di via Castelbarco, avevano quasi ucciso un giovane salvadoregno, procurandogli un profondo taglio alla gola che era stato medicato in ospedale con quindici punti di sutura. 

In manette, sono finiti un egiziano di ventitré anni, un cileno suo coetaneo e un salvadoregno di quattro anni più grandi: tutti appartenenti alla gang sudamericana “Lati King Chicago”.

A “giustificare” la folle aggressione, secondo le indagini della polizia, era stato proprio uno scontro tra bande rivali, con la vittima colpita perché esponente della Ms13, “clan” da sempre rivale. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Profughi a Milano: "Ora la maggior parte vuole restare"

    • Sport

      Coppa del mondo di snowboard: a novembre verrà fatta una pista a Expo

    • Cronaca

      Palpeggia donne e ragazzine al supermercato: maniaco arrestato per violenza sessuale

    • Rho

      Uomo si toglie la vita in un'autofficina, lo trovano impiccato: il dramma a Cornaredo

    I più letti della settimana

    • Milano, sciopero generale dei trasporti il 21 ottobre: stop di 24 ore a metro, treni e autobus

    • Dolce e Gabbana apre la sua prima boutique in Montenapoleone: cena di gala in strada | Foto

    • Milano, top model “aggredita” in strada da un fan: ma lei lo fa scappare a calci e gomitate

    • Rissa a colpi di bottiglia in zona Porta Venezia: un ragazzo sfregiato al volto e uno arrestato

    • Perché a Milano i cinesi non muoiono? In Paolo Sarpi ancora nessuno nel 2016

    • Milano, donna di 57 anni investita da un treno nella stazione di Certosa: è in fin di vita

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento