Milano, oltre mezzo chilo tra cocaina, eroina e hashish e tre arresti dei poliziotti in poche ore

Il bilancio del lavoro degli agenti della Squadra Mobile durante un servizio anti droga

Repertorio

Mezzo chilo tra hashish, eroina e cocaina e tre persone arrestate. È il bilancio del lavoro di alcuni agenti della Squadra Mobile di Milano, di mercoledì 27 maggio. I poliziotti della Squadra Mobile, nell’ambito di un mirato servizio anti spaccio, nel pomeriggio in viale Sabotino hanno notato un cittadino egiziano, già arrestato nel passato, che si aggirava con fare sospetto e lo hanno seguito.

Il primo arresto in viale Bligny

Lui è entrato in uno stabile di viale Bligny, dirigendosi verso un appartamento dove ha nascosto qualcosa sotto lo zerbino. Subito dopo è uscito dallo stabile e, in via Vittadini, si è incontrato con un ragazzo italiano al quale ha ceduto una dose di cocaina. Entrambi sono stati immediatamente fermati e controllati: il cittadino egiziano è stato trovato in possesso del denaro appena ricevuto dall’acquirente.

Ha fornito informazioni vaghe sulla sua residenza ma, sotto lo zerbino dove era stato visto chinarsi nel corso del servizio di osservazione, è stata trovata la chiave di un appartamento di quello stabile. All’interno sono stati rinvenuti e sequestrati 45 grammi di eroina e 6 grammi di cocaina, oltre al materiale per il confezionamento e la pesatura dello stupefacente. 

L’appartamento in questione era utilizzato dall’uomo come base logistica dello spaccio visto che all’interno sono state trovate le chiavi della sua vera abitazione dove la perquisizione ha dato esito negativo. L’uomo, cittadino egiziano di 50 anni, con numerosi precedenti penali è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due pusher con mezzo chilo di hashish e 4mila euro cash

In serata invece, gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato due cittadini egiziani di 21 anni, pregiudicati ed irregolari sul territorio nazionale, trovati in possesso di circa mezzo kg di hashish occultato all’interno dell’appartamento che condividevano in via Tracia zona San Siro. Inoltre, nel corso dell’operazione, sono stati sequestrati più di 4 mila euro in contanti provento dell’attività illecita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento