Una di 18 anni, una di 27 e incinta al quinto mese: prese le ladre della metro con la mappa

In manette due ragazze, entrambe bosniache. Sono state fermate dalla polizia a Centrale

Foto repertorio

Il copione lo avevano studiato bene. Una di loro ha finto di chiedere indicazioni con una mappa, mentre l'altra apriva lo zaino della vittima prescelta, senza che si accorgesse di nulla. Ad accorgersi di tutto, invece, sono stati gli agenti che le avevano già messe nel mirino e che le hanno fermate. 

Due donne - una 18enne e una 27enne incinta al quinto mese, entrambe cittadine bosniache - sono state arrestate alle 14 di giovedì pomeriggio in Centrale con l'accusa di furto pluriaggravato in concorso. A bloccarle sono stati due poliziotti in borghese, che le hanno riconosciute sulla banchina della M3 in direzione San Donato e hanno deciso di seguirle a bordo del treno. 

Una volta sul convoglio, una delle due malviventi ha avvicinato un turista americano con una mappa con la scusa di chiedergli un'indicazione permettendo così alla complice di aprire la borsa dell'uomo e di portare via il portafogli. Appena le due hanno arraffato il bottino, i poliziotti sono intervenuti e le hanno ammanettate. 

Tre ore dopo, verso le 17, un altro tentativo di borseggio è avvenuto nuovamente su un treno della M3, ancora a Centrale. Questa volta a finire nel mirino delle bandite - anche in questo caso due donne - sono stati marito e moglie malesi. I turisti, però, si sono accorti del "blitz", hanno reagito e le hanno messe in fuga. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento