Milano, gli rubano il telefono in discoteca, lo rintraccia con l'app e fa arrestare i ladri

È successo nella notte tra sabato e domenica in via Valtellina a Milano

Immagine di repertorio

Furto. È l'accusa a cui devono rispondere due cittadini colombiani di 21 anni, pregiudicati, arrestati nella notte tra sabato e domenica 21 maggio dai carabinieri della compagnia Duomo fuori da un locale di via Valtellina.

I due, secondo quanto riportato in una nota diramata dall'Arma, avevano rubato lo smartphone a un ragazzo di 18 anni mentre si trovava in un locale della zona. Il giovane, segnalato il fatto al 112, ha attivato l’applicazione di rintraccio del dispositivo, localizzandolo in via dell’Aprica, dove era presente unicamente una coppia. Sempre attraverso l’applicazione di rintraccio, la vittima ha fatto squillare il proprio telefono, scoprendo che si trovava proprio vicino ai due ragazzi che sono scappati abbandonando un involucro sotto un’auto in sosta.
 
Il 18enne ha quindi recuperato il plico occultato, scoprendo che si trattava di un foglio di carta che avvolgeva 4 cellulari, tra i quali anche il proprio. Il ragazzo ha quindi consegnato tutto ai carabinieri che, acquisita la descrizione dei ladri, si sono messi sulle loro tracce, arrestandoli in via Farini dopo un tentativo di fuga. I telefoni sono stati restituiti ai rispettivi proprietari, mentre la coppia di ladri sarà giudicata per direttissima nella giornata di lunedì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È solo l'ultima serie di arresti dei militari del comando provinciale di Milano che negli ultimi giorni hanno fatto scattare le manette per 94 persone, denunciandone 47 in stato di libertà. In particolare: 32 sono gli arresti per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, con il sequestro di oltre 32,5 kg di droga; 23 per reati contro il patrimonio; 5 per reati contro la persona; 5 per evasione dagli arresti domiciliari e 4 per maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento