Uomo arrestato fuori dalla metropolitana: in tasca 25 dosi di cristalli di metanfetamina

In manette è finito un peruviano di 43 anni. La droga viene venduta a 50 euro per dose

I cristalli di metanfetamina - Wikipedia

Gli agenti lo hanno visto restare a lungo fuori dalla metropolitana senza mai entrare nella stazione né allontanarsi. Così, decisamente insospettiti, lo hanno controllato. E alla fine hanno avuto ragione. 

Un uomo di quarantatré anni - un cittadino peruviano regolare in Italia, ma con precedenti penali - è stato arrestato mercoledì pomeriggio con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

I poliziotti delle Volanti lo hanno fermato poco prima delle 19 fuori dalla metro di Bande Nere e lo hanno trovato in possesso di venticinque dosi di shaboo, i cristalli di metanfetamina - molto diffusi nelle comunità asiatiche - più potenti della cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La droga, che viene venduta a circa 50 euro a dose, avrebbe fruttato 1250 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento