Pusher ha 'minimarket' della droga nei campi: arrestato e beccato con 4mila euro cash

Il 28enne è stato giudicato 'per direttissima' presso il Tribunale di Milano. Ora è a San Vittore

Repertorio

Aveva un piccolo supermercato della droga con sé. E' stato circondato e arrestato dai carabinieri anche se ha cercato di scappare. In manette è finito un cittadino marocchino di 28 anni. Trovato in possesso di un etto circa di droga e quasi 4mila euro in contanti.

E' successo mercoledì sera, a Rodano (Milano), presso un'area agricola in via papa Giovanni XXIII. I militari del Nucleo operativo Radiomobile di Cassano d'Adda hanno arrestato in flagranza un 28enne marocchino, senza fissa dimora, per detenzione di stupefacenti. 

La fuga e l'arresto a Rodano

Le due pattuglie dei militari intervenute, dopo aver notato a distanza il pusher in un terreno agricolo utilizzato per lo spaccio di droga, lo hanno accerchiato. Poi, malgrado il tentativo di fuga a piedi, lo hanno raggiunto e bloccato. 

Nel corso della perquisizione personale, i militari hanno sequestrato 55 grammi di eroina, 14 grammi di cocaina, 40 grammi di hashish suddivisi in singole dosi, oltre a 3.910 euro in contanti, frutto dell'attività illecita. 

Il 28enne è stato giudicato 'per direttissima' presso il Tribunale di Milano, e sottoposto alla custodia cautelare in carcere a “San Vittore”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento