Rogoredo, ruba portafogli in stazione: arrestato 'ladro con curriculum'

L'uomo, un 40enne, è stato fermato dalla Polfer verso le 13 del 21 gennaio

Immagine repertorio

Ha dato un colpo alla borsa di un viaggiatore appena sceso dal treno, poi ha preso il portafoglio al suo interno e si è dato alla fuga. Ma è stato fermato e arrestato dalla polizia ferroviaria. L'episodio è accaduto verso le 13 del 21 gennaio nella stazione ferroviaria di Rogoredo.

Ad essere tratto in arresto con l'accusa di furto aggravato è stato un cittadino tunisino di 40 anni, irregolare in Italia, senza documenti e con un lungo curriculum criminale, nel quale figurano i reati di furto, rapina, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale. 

Dopo aver subito il furto, la vittima ha inseguito il malvivente urlando, attirando così l'attenzione di una pattuglia della Polfer, che stava effettuando dei controlli nella zona. Gli agenti si sono messi all'inseguimento del 40enne, e anche grazie alla descrizione fornita dal viaggiatore, sono riusciti a raggiungerlo e fermarlo. Recuperato il portafoglio, che l'uomo aveva buttato per terra durante la fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Uomo sui binari travolto e ucciso dalla metro rossa: aveva 24 anni

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Notte di incidenti a Milano: schianto tra auto in via Primaticcio, 5 ragazzi feriti e un uomo in coma

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento