Milano, in giro per la città con cocaina ed eroina in tasca: arrestato pusher 58enne

In manette un 58enne italiano. È stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio

Un uomo di cinquantotto anni, cittadino italiano, è stato arrestato domenica sera dalla polizia con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Gli hanno agenti lo hanno fermato poco dopo le 20 in via della Senna, a Bruzzano, per un normale controllo. Dalla perquisizione, però, è emerso che l'uomo aveva qualcosa da nascondere. Nelle sue tasche, infatti, i poliziotti hanno trovato sei grammi di cocaina, già suddivisi in ventuno "palline" da vendere, e un grammo di eroina insieme a 430 euro in contanti. 

Proprio i soldi e la divisione in dosi della droga, ha convinto la polizia che il 58enne avrebbe spacciato la droga. Così, per lui si sono aperte le porte del carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento