menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Nascondeva la droga dietro lo specchio in camera da letto, arrestato

L'operazione nel "fortino" di viale Bligny 42. Altri arresti per spaccio nella giornata del 17 febbraio

Il palazzo di viale Bligny 42

Cinque persone sono state arrestate dai carabinieri a Milano per spaccio di droga mercoledì 17 febbraio. Tre di loro sono stati sorpresi in flagranza mentre vendevano cocaina, marijuana e shaboo lungo i Navigli.

Un 26enne originario del Marocco, irregolare in Italia, è stato colto con diverse dosi di cocaina già confezionate. I militari lo hanno controllato dopo averlo visto aggirarsi con fare sospetto in un'area parcheggio di viale Fulvio Testi, alla periferia nord di Milano.

Un 37enne egiziano, anch'egli irregolare e già noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato e perquisito in strada. I carabinieri gli hanno poi perquisito l'abitazione, situata nel "fortino" di viale Bligny 42, dove sono stati trovati più di 65 grammi di hashish suddivisi in 20 dosi, nascoste dietro uno specchio in camera da letto.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Ucciso a coltellate fuori dal kebab: arrestato il killer, è il cugino della vittima

    • Cronaca

      Sciopero Trenord, Trenitalia e Italo il 24 e 25 maggio: stop di 21 ore ai treni e rischio caos

    • Cronaca

      Tromba d'aria con forte grandine tra Sudmilano e alto Pavese

    • Cronaca

      Sciopero treni, 21 ore di stop per Trenord, Trenitalia e Italo: orari e fasce di garanzia

    Torna su