homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Giovane attore strangolato al teatro: è in fin di vita, stava simulando un suicidio sul palco

L'incidente è avvenuto al cinema teatro Lux di Pisa durante una rappresentazione di teatro collettivo. L'attore, un ragazzo ventisettenne lombardo, è in condizioni disperate

Il dramma al teatro Lux - Foto repertorio da Fb

Cosa sia realmente successo non è ancora chiaro. Non è noto se si sia trattato di un drammatico incidente o di un tentato suicidio, proprio davanti a tutti mentre faceva una delle cose che più ama. Quello che è certo è che Raphael Schumacher, un ventisettenne lombardo attore non professionista, è in fin di vita all’ospedale di Cisanello dopo che è rimasto strangolato durante un’esibizione al cinema teatro Lux di Pisa. 

Il dramma è avvenuto sabato sera poco dopo la mezzanotte durante una rappresentazione di teatro collettivo dal titolo “Miraggi”. Durante una delle scene, ambientata nel giardino esterno, il ventisettenne aveva legato una corda ad un albero di fico per simulare un’impiccagione. Dopo qualche minuto, per, una ragazza neo laureata in medicina si è accorta che di finto c’era ben poco e ha dato l’allarme al 118.  

Quando i sanitari sono arrivati sul posto, racconta PisaToday, le condizioni del ragazzo erano disperate e Raphael è stato trasportato in ospedale, dove si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione. Ha riportato una frattura delle vertebre del collo ed è rimasto per diversi minuti senza ossigeno.

Secondo quanto accertato dalla Questura è molto probabile che si sia trattato di un gesto volontario, anche se resta comunque in piedi l'ipotesi di un tragico incidente durante la rappresentazione. Il cinema Lux è stato posto sotto sequestro e proseguono le indagini. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fermate metro nuove, più rotaie per il tram, parco e scuola: il progetto da 50 mln a Milano

    • Cronaca

      Studentessa morta di meningite a Milano: circa sessanta persone sotto osservazione

    • Legnano

      Si schianta contro una pattuglia dei carabinieri, morto padre di famiglia

    • Cronaca

      Milano, ritrovato il cadavere di una persona nella stazione degli autobus di Lampugnano

    I più letti della settimana

    • Presto nuovi autovelox a Milano: ecco dove

    • Caos in Stazione Centrale a Milano: metro gialla e verde interrotte e strade chiuse

    • 23 anni, spagnolo, dj: chi è l'aggressore seriale che ha spaventato Milano

    • Incidente nella notte sull'A4 a Cambiago: 7 feriti, muore un milanese

    • Milano, arrestato il picchiatore seriale: in 15 giorni ha aggredito dieci passanti a caso

    • Studentessa morta di meningite a Milano: circa sessanta persone sotto osservazione

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento