homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Giovane attore strangolato al teatro: è in fin di vita, stava simulando un suicidio sul palco

L'incidente è avvenuto al cinema teatro Lux di Pisa durante una rappresentazione di teatro collettivo. L'attore, un ragazzo ventisettenne lombardo, è in condizioni disperate

Il dramma al teatro Lux - Foto repertorio da Fb

Cosa sia realmente successo non è ancora chiaro. Non è noto se si sia trattato di un drammatico incidente o di un tentato suicidio, proprio davanti a tutti mentre faceva una delle cose che più ama. Quello che è certo è che Raphael Schumacher, un ventisettenne lombardo attore non professionista, è in fin di vita all’ospedale di Cisanello dopo che è rimasto strangolato durante un’esibizione al cinema teatro Lux di Pisa. 

Il dramma è avvenuto sabato sera poco dopo la mezzanotte durante una rappresentazione di teatro collettivo dal titolo “Miraggi”. Durante una delle scene, ambientata nel giardino esterno, il ventisettenne aveva legato una corda ad un albero di fico per simulare un’impiccagione. Dopo qualche minuto, per, una ragazza neo laureata in medicina si è accorta che di finto c’era ben poco e ha dato l’allarme al 118.  

Quando i sanitari sono arrivati sul posto, racconta PisaToday, le condizioni del ragazzo erano disperate e Raphael è stato trasportato in ospedale, dove si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione. Ha riportato una frattura delle vertebre del collo ed è rimasto per diversi minuti senza ossigeno.

Secondo quanto accertato dalla Questura è molto probabile che si sia trattato di un gesto volontario, anche se resta comunque in piedi l'ipotesi di un tragico incidente durante la rappresentazione. Il cinema Lux è stato posto sotto sequestro e proseguono le indagini. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Aeroporto di Malpensa, attivisti invadono la pista di atterraggio: appeso uno striscione

    • Cronaca

      Milano, incendio in un cantiere di via Gioia: fiamme e fumo nell'ex palazzo Inps | FOTO

    • Cronaca

      Caritas ambrosiana: aperta una raccolta fondi per le vittime del terremoto

    • Cronaca

      Ubriaco, preso a calci e pugni in faccia in strada: "Mi ha colpito senza nessun motivo"

    I più letti della settimana

    • Giovane mamma scomparsa da oltre un mese, ritrovata a Milano: “Per ora non torno a casa”

    • Palinuro, trovato il corpo di Silvio Anzola: il sub morto “incastrato” in una grotta sott’acqua

    • Maxi tamponamento sulla A9, auto prende fuoco: 12 feriti, bimbo di 11 anni il più grave

    • Set in piazza del Duomo, è il cinepattone con Christian De Sica: si cercano comparse

    • Grave incidente tra via dei Ciclamini e viale Legioni Romane: motociclista in fin di vita

    • Sfondano la rete, cadono dal ponte dell’A8 e precipitano sull’autostrada: feriti due ragazzi

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento