Parcheggia e si dimentica di tirare il freno a mano: l'auto finisce nelle acque del Naviglio

È successo mercoledì mattina a Turbigo, vicino alla centrale termoelettrica

L'auto nel Naviglio

Nella mattinata di mercoledì 29 marzo una Suzuki Swift è caduta nel Naviglio a Turbigo. L'incidente è avvenuto nei pressi della centrale termoelettrica, lungo la pista ciclabile che corre lungo il Naviglio.

Inizialmente sembrava che ci fosse una  persona all'interno dell'automobile, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza in codice rosso, ma fortunatamente non ci sono stati né morti né feriti.

L'automobile è stata recuperata dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, intervenuti con sommozzatori, nucleo saf e un'autogru. Secondo quanto riferito dai carabinieri della compagnia di Legnano il veicolo è finito nel corso d'acqua perché la proprietaria dell'automobile si era dimenticata di tirare il freno a mano dopo aver parcheggiato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento