Nasce "Avvocati per Milano". Tutti i servizi al cittadino dell'ordine degli avvocati

Un nuovo portale e tutti i servizi attivi per favorire la cultura e la prassi della legalità e della giustizia

Nasce il portale "Avvocati per Milano"

Un modo per avvicinare i milanesi al mondo dell'avvocatura ma soprattutto per offrire servizi utili e accessibili al maggior numero possibile di persone: questo è il senso del nuovo portale AvvocatiPerMilano.it, presentato il 7 ottobre. I servizi pensati - con il sostegno delle istituzioni locali, a partire dal comune e dalle zone - sono davvero tanti. Obiettivo, aiutare i cittadini a far valere il proprio bisogno di giustizia e di legalità. "Vogliamo parlare alle persone di diritti, dignità umana, etica, rispetto, lotta alle diseguaglianze. L'educazione alla legalità è il punto di partenza: non possiamo limitarci ad incidere sulla violazione dei diritti umani, dobbiamo essere concreti nel rimuovere le cause e diffondere l'etica del rispetto degli altri, il valore della solidarietà, la concretezza dell'aiuto reciproco", ha dichiarato Remo Danovi, presidente dell'ordine milanese degli avvocati.

Sportello del cittadino. Nasce per fornire informazioni sugli adempimenti necessari per avviare una causa, sugli strumenti alternativi, sui costi e i tempi della giustizia, sulla difesa d'ufficio e il patrocinio a spese dello Stato. Inoltre si possono ricevere indicazioni sui professionisti a cui rivolgersi per ogni settore specifico con apposite liste di avvocati divisi per competenza. Lo sportello si trova a Palazzo di Giustizia, al primo piano, ingresso da corso di Porta Vittoria, presso l'Urp, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

Avvocati in zona. Insieme al comune di Milano, continua l'iniziativa nata nel 2010 che prevede un servizio di orientamento al percorso legale, concentrato sulle tematiche sociali: dallo stalking alle violenze. Il servizio offre un ampio ventaglio di consulenza ed è accessibile su appuntamento, contattando il consiglio di zona. 

Orientamento contro la violenza di genere. Si tratta di uno sportello attivo ogni due giovedì pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30, presso la Casa dei diritti di via De Amicis, realizzato dal comitato pari opportunità dell'ordine degli avvocati, su appuntamento (pss.casadeidiritti@comune.milano.it). 

Sportello diritto donna. E' uno sportello simile al precedente ed è attivo in zona 4, in via Oglio 18. Per appuntamento si può contattare il consiglio di zona. Lo sportello è attivo ogni due mercoledì.

Sportello carcere. In collaborazione con le carceri milanesi, l'ordine degli avvocati ha attivato un orientamento al percorso legale. L'accordo per l'attivazione dello sportello a Bollate, Opera e San Vittore è stato siglato con la regione, il Tribunale di sorveglianza e la Camera penale. 

Educazione alla legalità. Gli avvocati entrano a scuola con questo progetto che riguarda gli istituti di Milano e della provincia per trattare tematiche particolarmente delicate per i giovani: dall'alcol alle droghe, dal bullismo al vandalismo, dalla violenza allo stalking, dall'uso sicuro di internet all'educazione stradale. Le scuole interessate devono contattare l'ordine degli avvocati per avviare il progetto.

Sportello reati informatici. Informazione e orientamento indirizzato alle vittime di reati informatici, come il furto d'identità, le truffe online, le violazioni di account. Lo sportello apre il 20 ottobre 2015, su appuntamento, ogni quindici giorni di martedì pomeriggio presso la sala avvocati dell'ordine, a Palazzo di Giustizia (primo piano dall'atrio centrale). 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento