Bimba di 7 mesi morta soffocata da un tappo a Milano: per il pm i genitori non hanno colpe

La parola ora passa al gip, che dovrà decidere se accogliere la richiesta del pm. I fatti

Repertorio

La Procura di Milano ha chiesto l'archiviazione dell'inchiesta per omicidio colposo a carico dei genitori di una bambina di 7 mesi morta il 18 giugno 2018 dopo avere ingerito un piccolo tappo, a Milano.

Il pm Maurizio Ascione, titolare dell'indagine, aveva disposto l'autopsia sul corpo della piccola e aveva iscritto, come atto dovuto, i genitori nel registro degli indagati per svolgere tutti gli accertamenti. A seguito delle indagini, il pm ha ritenuto che non vi siano state responsabilità da parte della coppia.

Bambina muore soffocata: le indagini

Stando a quanto ricostruito, la neonata, che aveva vicino il fratello di pochi anni, aveva preso un tappo di un profumo e lo aveva messo in bocca e ciò aveva causato il soffocamento. Era stata trasportata con urgenza all'ospedale Buzzi, nella zona nord ovest del capoluogo lombardo, ma non c'era stato nulla da fare.

La parola ora passa al gip, che dovrà decidere se accogliere la richiesta del pm, oppure ordinare l'imputazione coatta o nuove indagini.
   

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

Torna su
MilanoToday è in caricamento