Tre esplosioni di bancomat nel giro di 20 minuti in punti diversi del Milanese: si indaga

In tutti e tre i casi i malviventi, che non sono riusciti ad aprire la cassaforte, si sono allontanati a bordo di un'auto scura di grossa cilindrata

Repertorio

Hanno fatto esplodere tre bancomat e sono scappati a bordo di un'auto di colore scuro, di grossa cilindrata. È quanto accaduto nella notte tra il 7 e l'8 dicembre, tra le 4 e le 4:20, a Novate Milanese, Settimo Milanese e Opera. In tutti e tre i casi i malviventi non sono riusciti ad aprire la cassaforte, ma hanno sì causato danni - anche ingenti - alle filiali delle banche. Come riferito dai carabinieri, che stanno indagando sui tentativi di furto, non è chiaro se gli autori facciano parte o meno della stessa organizzazione criminale.

Ad essere colpiti, in particolare, sono state la Ubi Banca di via Di Vittorio a Novate, la Bpm di via Manzoni a Settimo e la Banca Popolare Lodi di via Marco Polo a Opera. Nel primo caso, specificano i militari, è stata utilizzata la tecnica della 'marmotta' (un congegno esplosivo artigianale); mentre negli altri due a causare l'esplosione è stato del gas acetilene.

Vista la coincidenza delle circostanze in cui i tre furti sono avvenuti - orario e modalità di fuga - una delle ipotesi è che si possa trattare di una stessa banda che si è divisa. Per il momento non è noto il modello delle auto utilizzate per allontanarsi dopo le esplosioni. I carabinieri stanno compiendo accertamenti anche per verificare l'eventuale presenza di telecamere nella zona dove sono avvenuti i tentativi di furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento