Gioco d'azzardo, tenevano il videopoker acceso: multati due bar

È accaduto a Corsico, dove un'ordinanza del sindaco lo vieta espressamente

Slot machine (immagine repertorio)

Tenevano il videopoker acceso a disposizione dei propri clienti e per questo i gestori di due bar sono stati multati. È successo a Corsico, dove un'ordinanza  firmata anche dal sindaco della cittadina, Filippo Errante, nel giugno scorso, lo vieta espressamente. A comunicare la vicenda di qualche giorno fa è amministrazione comunale locale.

In particolare, l'irregolarità è venuta alla luce durante i pattugliamenti serali della polizia locale che, in questo periodo, oltre a eseguire interventi sulla viabilità sanzionando automobilisti privi della cintura di sicurezza o che utilizzano il telefono mentre guidano, ha destinato una pattuglia e un nucleo speciale per i controlli amministrativi degli esercizi pubblici.

Tale azione di verifica puntuale è stata voluta espressamente dall’assessore alla sicurezza del comune, Sergio Di Giovanni, affinché anche chi frequenta i locali corsichesi sappia che viene sottoposto a controlli periodici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a catena sulla Cassanese: sul posto 6 ambulanze e due elicotteri, traffico in tilt

  • Cronaca

    Milano, paura per una ragazza in corso Como: sviene dopo un cocktail di alcol e cocaina

  • Vigentino

    Fusti e bidoni abbandonati nei campi, vicino a un'area per l'agricoltura biologica

  • Attualità

    "Sei un eroe, voglio conoscerti": Dybala scrive a Ramy e lo invita allo Stadium per una partita

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

Torna su
MilanoToday è in caricamento