IBar Cubetto, a Milano il bar fatto di ghiaccio: si bevono cocktail e cioccolate calde a -10°

Ha aperto mercoledì, in piazza Liberty, Ibar Cubetto, il bar completamente di ghiaccio con una temperatura interna di -10 gradi. Si entra solo con una speciale mantella calda

L'Ibar cubetto - Foto da Facebook

Un angolo ghiacciato nel cuore di Milano. Un piccolo rifugio, decisamente freddo ma accogliente, per un’esperienza molto particolare. Ha aperto a Milano, in piazza Liberty, l’Ibar Cubetto, il nuovo bar completamente di ghiaccio con una temperatura interna di -10 gradi. 

Indossando una speciale mantella termica si possono gustare cocktail, sia alcolici che analcolici a base di frutta, in originali bicchieri naturalmente di ghiaccio. Per chi vuole riscaldarsi, invece, sono disponibili delle cioccolate calde. I prezzi del locale, aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 21, vanno dai 10 ai 15 euro. 

IBar è gestito da Alessandro Rosso Group, che aveva già guidato l’ice bar di Expo durante i mesi dell’Esposizione. 

IBar Cubetto, invece, resterà a Milano fino al 30 aprile. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • alle sciocchezze non c'è mai limite

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, scoperto un negozio di vestiti rubati: blitz della locale in zona corso Buenos Aires

  • Cronaca

    Metropolitana lilla (M5) sospesa tra Lotto e San Siro "per verifiche": tutte le info di Atm

  • Video

    Rapina nel campo rom, rubati 25mila euro: carabinieri a caccia dei ladri a Chiesa Rossa

  • Cronaca

    Foto e selfie "porno" con i cadaveri di Real Bodies: tre ragazzine rischiano una denuncia

I più letti della settimana

  • All’aeroporto di Malpensa arrivano le “mini camere” in stile hotel per dormire | Video

  • Grave incidente nel tunnel di viale Lunigiana, sotto la Stazione: morto giovane motociclista

  • Milano, ripartono i lavori per prolungare le metro M1 e M5: ecco tutte le nuove fermate

  • Omicidio a Milano, il racconto del marito: “Abbiamo fatto l’amore, poi l’ho ammazzata”

  • “Ogni sera mi legava, dopo mi violentava”: parlano le vittime del seviziatore di profughi

  • Va a mangiare al ristorante e blocca tram: sposta il suv scocciato dopo mezz'ora

Torna su
MilanoToday è in caricamento