Pregiudicato accompagnato alla frontiera rientra illegalmente in Italia: arrestato 33enne

L'uomo è stato sorpreso mercoledì sera a Basiano, nei guai un cittadino marocchino

Immagine repertorio

Era stato espulso e accompagnato alla frontiera, ma era rientrato illegalmente in Italia e per lui sono sono scattate le manette. È successo a Basiano nella serata di mercoledì 4 ottobre, nei guai un cittadino marocchino di 37 anni, senza fissa dimora e pluripregiudicato.

Il 37enne, come riportato in una nota diramata dai carabinieri della compagnia di Vimercate, è stato sorpreso dai militari intorno alle 21 mentre si aggirava per le vie di Basiano. Durante il controllo dei documenti è emerso il suo passato e per lui sono scattate le manette, è stato dichiarato in stato di arresto e accompagnato nelle camere di sicurezza; nella giornata di giovedì sarà giudicato per direttissima dal tribunale di Milano.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • "Prepara" la droga da vendere fuori da San Siro: arrestato prima del concerto di Vasco

Torna su
MilanoToday è in caricamento