Fassino-Consorte Unipol, Berlusconi condannato a un anno

Silvio Berlusconi è stato condannato un anno di reclusione giovedì 7 marzo per la vicenda dell'intercettazione Fassino-Consorte

Silvio Berlusconi è stato condannato un anno di reclusione giovedì 7 marzo per la vicenda dell'intercettazione Fassino-Consorte avvenuta durante la scalata a Bnl da parte di Unipol, pubblicata su Il Giornale quando era ancora coperta dal segreto istruttorio.

Due anni e tre mesi sono stati inflitti a Paolo Berlusconi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

Torna su
MilanoToday è in caricamento