Silvio Berlusconi in ospedale: ricoverato al San Raffaele di Milano per controlli di routine

L'ex premier dovrà sottoporsi a un check up generale del suo stato di salute

Immagine repertorio

Silvio Berlusconi è stato ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano nella giornata di martedì 5 marzo. L'ex presidente del consiglio — come riportato sulle colonne di Repubblica in un articolo firmato da Alessandra Corica — affronterà a dei controlli di routine che dovrebbero essere eseguiti fino a venerdì 8 marzo.

Nello specifico verrà sottoposto a un check up generale del suo stato di salute, con un focus particolare sull'apparato cardiologico. Controlli approfonditi necessari dopo l'operazione per la sostituzione della valvola aortica che l'ex primo ministro ha subito, a cuore aperto, nel giugno del 2016. Proprio da allora si sottopone periodicamente agli esami della struttura di via Olgettina. 

Berlusconi, ricoverato nella suite privata a pagamento nel padiglione Diamante del nosocomio, sarebbe arrivato nella mattinata di martedì. Le sue condizioni di salute sono monitorate dal primario della rianimazione Alberto Zangrillo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento