Silvio Berlusconi in ospedale: ricoverato al San Raffaele di Milano per controlli di routine

L'ex premier dovrà sottoporsi a un check up generale del suo stato di salute

Immagine repertorio

Silvio Berlusconi è stato ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano nella giornata di martedì 5 marzo. L'ex presidente del consiglio — come riportato sulle colonne di Repubblica in un articolo firmato da Alessandra Corica — affronterà a dei controlli di routine che dovrebbero essere eseguiti fino a venerdì 8 marzo.

Nello specifico verrà sottoposto a un check up generale del suo stato di salute, con un focus particolare sull'apparato cardiologico. Controlli approfonditi necessari dopo l'operazione per la sostituzione della valvola aortica che l'ex primo ministro ha subito, a cuore aperto, nel giugno del 2016. Proprio da allora si sottopone periodicamente agli esami della struttura di via Olgettina. 

Berlusconi, ricoverato nella suite privata a pagamento nel padiglione Diamante del nosocomio, sarebbe arrivato nella mattinata di martedì. Le sue condizioni di salute sono monitorate dal primario della rianimazione Alberto Zangrillo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

Torna su
MilanoToday è in caricamento